I doppi Stereotipi

Esiste, da qualche parte, un valore positivo dello stereotipo. Se, nella maggior parte dei casi, esso rafforza i pre-concetti, può, alcune volte, ricordarci ciò che siamo, inducendo, in tal modo, una riflessione mirata alla conoscenza più profonda del nostro patrimonio personale e sociale ed all’impegno nel prenderci cura dello stesso.
Lo stereotipo, al plurale, diventa il titolo del progetto fotografico di Alessandro Altavilla, giovane artista della scena musicale elettronica di Taranto.

I doppi Stereotipiultima modifica: 2009-07-06T07:46:11+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento