Definite le procedure per la riqualificazione dei fondi urbani

1248950511.jpg
E’ scongiurato il rischio di disimpegno per i fondi del “contratto di quartiere” destinati alla riqualificazione urbana dell’area “Tirone” del Centro Storico di Messina. Sono state infatti definite le procedure e gli adempimenti da completare entro i 180 giorni stabiliti dalla legge per l’attivazione dei fondi proventi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nell’ambito del “contratto di quartiere 2”. Il rispetto dei tempi per la produzione della necessaria documentazione e la

Definite le procedure per la riqualificazione dei fondi urbaniultima modifica: 2009-07-31T08:31:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento