Per brevità chiamato artista

degregori.jpgSoprannominato “il Principe” dei cantautori,il suo stile, simile a quello di Bob Dylan e Leonard Cohen, i suoi maggiori ispiratori, richiama sia le sonorità rock, sia quelle melodiche, sia la musica popolare e, dal punto di vista dei testi, presenta un ampio uso della metafora, spesso di non immediata interpretazione, con liriche di ispirazione intimista, letterario-poetica ed etico-politica in cui trovano spazio riferimenti all’attualità e alla storia, che lo hanno reso uno dei cantautori

Per brevità chiamato artistaultima modifica: 2009-08-21T08:40:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento