L’Msi protesta contro la Lega, brucia bandiere e impicca manichini

Una decina di militanti dell’Msi e della “Guardia nazionale” hanno manifestato nei pressi di Cristo Re, sulla circonvallazione cittadina, contro la Lega Nord di Umberto Bossi. I dimostranti, in divisa color ocra, hanno bruciato una bandiera della Padania e più tardi hanno impiccato ad un albero, nella centralissima piazza Cairoli, un manichino con la maglietta verde, che impersonava simbolicamente i leghisti. La presidente nazionale del Msi, Antonietta Cannizzaro, messinese, ha affermato che “bisogna…

L’Msi protesta contro la Lega, brucia bandiere e impicca manichiniultima modifica: 2009-09-14T09:35:34+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento