“Ah! bello a me ritorna”

Casta Diva è il cantabile della cavatina della protagonista nella Norma di Vincenzo Bellini. È la pagina più celebre composta da Bellini. Si colloca nel numero 4 dello spartito, la “scena e cavatina” di Norma, dove costituisce la sezione cantabile, dopo il recitativo “Sediziose voci” e prima del tempo di mezzo “Fine al rito; e il sacro bosco” e della cabaletta “Ah! bello a me ritorna”. Costituisce una preghiera che la sacerdotessa gallica eleva alla luna. È preceduta dalla didascalia: « [Norma]…

“Ah! bello a me ritorna”ultima modifica: 2009-10-07T08:30:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento