Ultimo dell’anno a Verona

Ed eccoci finalmente al 31 dicembre. Se tutti i locali della città e della provincia organizzano serate ed eventi speciali, da parte nostra vogliamo segnalarvi solo alcune delle proposte più particolari: La ciaspolada con cena alla Conca dei ParQuii, sulle colline veronesi: una soluzione inconsueta per unire sport e festeggiamenti. Qui i dettagli. Il Gran Capodanno Medievale al Castello di … Continua a leggere

Matteoli lancia l’alta velocità del Sud: “non ci fermiamo a Salerno, Supertreni fino al Ponte”

“Non si può avere il Ponte sullo Stretto senza l’alta velocità ferroviaria al sud Italia”: l’ha detto il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli. Intervistato da Antonella Baccaro sul Corriere della Sera, il ministro ha spiegato che “l’alta velocità non può fermarsi a Salerno: nel 2010 accenderemo i motori per il progetto dell’alta velocità nel mezzogiorno. Incomincieremo a … Continua a leggere

Buona fine e buon principio a tutti!

Ciao a tutti! Eccoci agli sgoccioli di questo 2009. Ultimo giorno di quest’anno. Com’è stato per voi? Se il 2008 aveva a dire poco scontentato molte persone, me compreso, a tal punto d’aver potuto sottoscrivere in prima prima persona il detto “anno bisesto, anno funesto” il 2009 è andato un po’ meglio (ci voleva poco) sebbene “certe tossine” del 2008 … Continua a leggere

Baci e Abbracci a Mezzanotte

La domanda più inflazionata di questi giorni lavorativi (che vuoi farci baby: è la Modena che produce questa!) è: cosa fai l’ultimo dell’anno? Cosa ci sarà poi di bello a marcare e sottolineare che è finito un nuovo anno. Tanto ne inizia un altro che se va bene sarà uguale a quello passato…figuriamoci se va male. Eppure la domanda sembra … Continua a leggere

Mostra di Fausto Pirandello

E’ in corso a Vittoria, presso la Sala Mazzone nella ex Centrale Elettrica, una importante mostra di Fausto Pirandello artista poliedrico che ha attraversato tutta la travagliata fase artistica della pittura italiana che va dal dopoguerra all’avanguardia. Figlio dello scrittore, Fausto Pirandello è scomparso nel 1975 a Roma, lasciando ben poche opere. Quelle in mostra a Vittoria (più di sessanta, … Continua a leggere

Tuffo di Capodanno

Poter dire io c’ero! Questo è anche un po’ il senso della sfida di quei matterelli che ogni 1 gennaio si fanno il bagno ai tre ponti. E anch’io posso dirlo con fierezza!… l’altr’anno ho partecipato con quel pizzico di follia al tradizionale tuffo di capodanno. E’ stata la mia prima volta ed è stata veramente una bellissima esperienza. Quest’anno … Continua a leggere

Auguri di Capodanno sulla spiaggia del Lido di Venezia

E’ giunta ormai alla sua trentaduesima edizione la manifestazione ibernista “Auguri di Capodanno sulla spiaggia del Lido di Venezia” che, aprirà il 2010 dall’arenile della spiaggia del Des Bains, sulla quale un nutrito gruppo di coraggiosi (e un po’ pazzi) ibernisti sfideranno le gelide acque invernali dell’Adriatico per salutare a modo loro il nuovo anno. Dopo il bagno, con sottofondo … Continua a leggere

E’ morto Mons. Roberto Amadei, per 17 anni vescovo di Bergamo

Bergamo è in lutto per la scomparsa di Mons. Roberto Amadei, vescovo per ben 17 anni dal 21 novembre 1991 fino al 14 marzo 2009. Mons. Amadei era ammalato da pochi mesi, una malattia che lo ha condotto alla morte nel giro di brevissimo tempo. Bergamasco tra i bergamaschi, Mons. Amadei era nato nel 1933 da una famiglia semplice ed … Continua a leggere

Consigli per l’ultimo dell’anno

Siete alla disperata ricerca di qualcosa da fare per l’ultimo dell’anno? Nessun problema: in Piazza della Vittoria sarà la musica a farsi divertire. I concerti in programma sono quelli de Le Arcadia, quintetto tutto al femminile, e di Noemi, cantante diventata famosa grazie alla sua partecipazione ad X-Factor. A mezzanotte, invece, salirà sul palco Patty Pravo per intonare 8 dei … Continua a leggere

Ai botti preferisci una botti..glia!

Se c’è una cosa che davvero mi da un fastidio enorme ogni santissimo primo dell’anno è il bollettino di guerra che sono costretto a sentire in tv ad ogni edizione dei tg nazionali e locali. Ogni anno mi illudo di poter vedere ed ascoltare un’apertura diversa dei notiziari ed ogni anno puntualmente resto deluso. Adesso mi rendo conto che, in … Continua a leggere