Brescia chiude le celebrazioni per i 100 anni del futurismo

Era il febbraio del 1909 quando un grande artista italiano Filippo Tommaso Marinetti vide pubblicato il suo Manifesto del Futurismo sull'”Arena” di Verona e sul “Corriere dell’Emilia”. Pochi giorni dopo lo stesso testo acquistò fama internazionale con la pubblicazione anche su “le Figaro” francese. Per il centenario di quello che fu l’inizio di un nuovo, importante, movimento culturale ed artistico Brescia concluderà una lunga serie di celebrazioni con lo spettacolo di martedì 15 dicembre. Presso…

Brescia chiude le celebrazioni per i 100 anni del futurismoultima modifica: 2009-12-14T08:00:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento