Io Leggo: letture pubbliche per Catania

«”Io leggo” nasce in un momento di rabbia e sconforto immediatamente seguito altri due sentimenti apparentemente contrastanti con i primi: la forza e la determinazione. Siamo determinate, sì, determinate a far capire che Catania e la Sicilia non sono solo quelle che si leggono sui giornali. Non siamo solo mafia, così come l’Italia non è solo pizza e spaghetti». Queste le parole di Nilde Lemma e Simona Schifano, speaker di radio Zammù e studentesse di Lettere, hanno dato vita ad “Io leggo”…

Io Leggo: letture pubbliche per Cataniaultima modifica: 2010-07-14T14:55:02+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento