Un anno dopo l’alluvione Lombardo accusa il Governo: “Ci hanno abbandonato”

Trentacinque interventi gia’ in fase di completamento; venticinque gia’ appaltati. A un anno dalle frane che l’1 ottobre del 2009 hanno devastato la frazione messinese di Giampilieri e i territori dei comuni di Scaletta Zanclea e di Itala, causando trentasette morti e danni per centinaia di milioni di euro, il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, ed il dirigente del dipartimento regionale della Protezione civile, Pietro Lo Monaco, hanno fatto un primo bilancio delle opere realizzate…

Un anno dopo l’alluvione Lombardo accusa il Governo: “Ci hanno abbandonato”ultima modifica: 2010-10-08T09:32:06+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento