Linux Day e Pinguino d’Oro

In informatica, open source (termine inglese che significa sorgente aperto) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono, anzi ne favoriscono il libero studio e l’apporto di modifiche da parte di altri programmatori indipendenti. Questo è realizzato mediante l’applicazione di apposite licenze d’uso. La collaborazione di più parti (in genere libera e spontanea) permette al prodotto finale di raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere…

Linux Day e Pinguino d’Oroultima modifica: 2010-10-15T08:30:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento