Milazzo apre il registro delle unioni civili, includendo le coppie gay

Il Comune di Milazzo apre alle unioni di fatto anche omosessuali. La Giunta del sindaco Carmelo Pino ha approvato il Registro delle unioni civili il cui regolamento dovra’ essere votato dal consiglio comunale. L’assessore alla Famiglia e diritti di cittadinanza, Massimo D’Amore, ha spiegato che le persone legate da vincoli non “legali”, come matrimonio, parentela, affinita’, adozione o tutela, ma solamente da “vincoli affettivi” o da “motivi di reciproca assistenza morale e/o materiale”, potranno…

Milazzo apre il registro delle unioni civili, includendo le coppie gayultima modifica: 2010-10-15T09:08:30+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento