L’aria pesante che si respira a Brescia

Il brutto tempo di lunedì ed il freddo di martedì non sono serviti. Oltre a far aumentare i malati di stagione le due giornate non sono state sufficienti a migliorare l’aria che ogni giorni i bresciani ed i pendolari che arrivano nel capoluogo sono costretti a respirare. Il 2010 infatti ha già fatto registrare finora un numero di giornate al di sopra del limite (fissato in 50 microgrammi) massimo di Pm10. E se si calcola che la concentrazione di quelle polveri aumenta d’inverno perchè fortemente…

L’aria pesante che si respira a Bresciaultima modifica: 2010-10-27T08:30:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento