La protesta della gru prosegue e fa proseliti

Brescia e immigrazione, un binomio che continua a far discutere e riflettere. Da poco più di una settimana un manipolo composto da sei persone di origine extracomunitaria sono accampate a decine di metri d’altezza su una gru posizionata in cima a via S.Faustino per i lavori della futura metropolitana. La clamorosa forma di protesta è dovuta alla lentezza o anche al rigetto delle domande di permesso di soggiorno ad opera della Questura e della Prefettura di Brescia; le richieste infatti sono datate…

La protesta della gru prosegue e fa proselitiultima modifica: 2010-11-08T08:34:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento