Shakespeare al Sociale, sognando l’estate

Proprio nei giorni in cui in buona parte della provincia inizia a farsi viva la nebbia ed il freddo inizia a farsi pungente, Brescia nemmeno a farlo apposta sogna una notte di mezza estate. Al Teatro Sociale di via Cavallotti 20 infatti arriva la rappresentazione teatrale dell’opera del più grande o almeno tra i più grandi autori teatrali della storia; si tratta del “sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare. Non si tratta a dire il vero di una rappresentazione strettamente fedele…

Shakespeare al Sociale, sognando l’estateultima modifica: 2010-11-12T08:30:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento