Studenti in piazza

Anche a Ragusa si è registrata una grande partecipazione alla manifestazione di ieri contro la riforma universitaria voluta dal governo Berlusconi e firmata dal ministro Gelmini. Oltre 500 partecipanti su una popolazione universitaria ridottissima come quella iblea è da considerarsi un vero successo. Oltre ai problemi di carattere generale che sono al centro della contestazione di questa riforma, a Ragusa si sommano le incertezze legate alla permanenza stessa di una sede universitaria in città…

Studenti in piazzaultima modifica: 2010-12-01T08:30:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento