Evaporazione di segni

  La Galleria Muratcentoventidue prosegue il suo programma espositivo con Evaporazione di segni mostra personale di Elena Arzuffi, a cura di Antonella Marino. L’artista , conosciuta e apprezzata dagli addetti ai lavori, presenta un’ambientazione, una serie di foto e alcuni video. Di lei così scrive la curatrice: Fragilità, intimità, densità, fluidità, impotenza, quotidianità, esilio, silenzio, semplificazione, evaporazione… Il piccolo decalogo può forse aiutarci ad entrare, suggerendo…

Evaporazione di segniultima modifica: 2011-01-12T09:06:56+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento