Commemorazione per i morti del Segesta Jet

Sono passati quattro anni dalla tragedia che commosse lo Stretto intero: alle 17:53 del 15 gennaio 2007 il ‘Segesta Jet’ veniva speronato dal mercantile portacontainer ‘Susan Borchard’. La grossa nave battente bandiera di Antigua si stava dirigendo verso il porto israeliano di Ashod: lo scontro fu devastante e l’aliscafo, che trasportava 154 pendolari (in prevalenza Messinesi che tornavano a casa dopo la tipica giornata di studio/lavoro a Reggio) venne squarciato. Quattro corpi senza vita…

Commemorazione per i morti del Segesta Jetultima modifica: 2011-01-15T14:52:31+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento