20 anni dalla scomparsa di Giacomo Manzù

Il 17 gennaio ricorre il ventennale della morte di un grandissimo artista bergamasco, lo scultore Giacomo Manzù. Manzù (“traduzione” bergamasca del suo vero cognome, Manzoni) nasce infatti a Bergamo nel lontano 1908 e mostra fin da giovane di possedere un talento innato per l’arte, soprattutto quella scultorea. Stilare qui una sua breve biografia è cosa impossibile perchè davvero tante sono state le esperienze e le onoreficenze ricevute in vita dal Manzù. Leggendo della sua vita colpisce…

20 anni dalla scomparsa di Giacomo Manzùultima modifica: 2011-01-17T08:14:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento