E non c’è niente da capire…

“E non c’è niente da capire…” è il titolo, a mio avviso, provocatorio con cui alla Galleria Civica di Modena, Palazzo Santa Margherita (corso Canalgrande 103) giovedì 7 aprile si inaugura un ciclo di lezioni introduttive all’arte contemporanea. Ho studiato Storia dell’Arte per anni, e nonostante ne abbia capito i meccanismi di causa ed effetto, anche io sono una di quelle che preferisce la “rassicurante”, buona e vecchia arte figurativa. Che non è certo più semplice, farcita di significati…

E non c’è niente da capire…ultima modifica: 2011-04-06T08:30:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento