La Croce Rossa bergamasca senza vertici

Fa molto scalpore la notizia che i vertici bergamaschi della Croce Rossa Italiana abbiano rassegnato le loro dimissioni a causa dell’imponente mole di lavoro a cui erano chiamati e le risorse sempre più risicate con le quali dovevano tentare di svolgere tutti i loro compiti. A dimettersi sono stati il commissario Fernando Spada, nominato solo 16 mesi fa, e Gianmaria Domenghini, il suo vice. Oltre al carico di lavoro eccessivo, sembra che a causare le doppie dimissioni siano state anche alcune…

La Croce Rossa bergamasca senza verticiultima modifica: 2011-05-04T07:49:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento