Ritrovamenti archeologici a Santa Croce

Una serie di scavi nella zona della chiesa bizantina di Pirrera, a Santa Croce Camerina, ha recentemente portato alla luce dei ritrovamenti di grande interesse archeologico; tra questi, in particolare, uno scheletro integro di uomo, scoperto da degli studenti di archeologica dell’università di Calabria guidati da Giovanni Di Stefano, direttore del museo archeologico di Camarina. La basilica risale a circa la metà del VI secolo; gli scavi compiuti ultimamente fanno sospettare che nei dintorni…

Ritrovamenti archeologici a Santa Croceultima modifica: 2011-11-16T08:30:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento