Tributo a Faber

“Ma tu che vai…ma tu rimani”.Era Inverno ed il freddo divenne gelo. E “fu la notte” quando alle 2.30 Fabrizio De Andrè lasciò un vuoto incolmabile, oggi ancor più di ieri.Era l’11 gennaio 1999.Una serata speciale, a 13 anni dalla sua scomparsa (in anticipo di tre giorni…), per ricordare uno dei più grandi cantautori della storia della musica italiana (e non solo).Una serata a cura dei Maltesi, che gli rendono omaggio. E con loro tutti coloro i quali vorranno cantare le sue canzoni:…

Tributo a Faberultima modifica: 2012-01-09T08:30:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento