27 gennaio. Giorno della memoria

Ci sono fatti nel corso della storia che fanno da spartiacque e che impongono ad una società di fare delle scelte e di schierarsi da una parte piuttosto che dall’altra. Di fronte alle grandi tragedie del Novecento, per fortuna, le società occidentali nel corso dei decenni hanno maturato una coscienza tale da dire no a movimenti poitici e a ideali criminosi che queste tragedie hanno determinato. “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli…

27 gennaio. Giorno della memoriaultima modifica: 2012-01-25T08:30:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento