Giorno della memoria

Venerdì 27 gennaio è il Giorno della Memoria. Cosa poter scrivere senza cadere in banalità o cose già dette. Solo 67 anni ci separano dalla fine di una guerra che oltre a lasciare le città e i popoli devastati dalla ferocia dei combattimentinegazionistio un’ombra nera fatta di persecuzioni e campi di concentramento e morti. I negazionisti dell’Olocausto sono al lavoro da tempo, ed è per questo che momenti come la Giornata della Memoria devono esistere, soprattutto per evitare che una simile…

Giorno della memoriaultima modifica: 2012-01-27T08:10:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento