Emergenza freddo per il canile

Accorato appello dei volontari del canile comunale di Parma “Lilli e il Vagabondo”: in queste giornate di gelo gli ospiti pelosi della struttura sono in grande difficoltà. Il freddo e le nevicate hanno reso difficile la permanenza nei recinti nonostante siano stati allestiti alcuni “funghi a gas” per sgelare le ciotole dell’acqua e creare piccole oasi di tempore per i cani. Tuttavia il problema più grande rimane quello dell’alimentazione, perché sarebbe necessario aumentare le razioni di crocchette…

Emergenza freddo per il canileultima modifica: 2012-02-13T08:00:00+01:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento