25 per sempre

E’ lunedì…ma il sabato a Livorno non è stato un sabato come tutti gli altri…mentre il sole decideva che non sarebbe uscito e che la pioggia avrebbe bagnato un solito pomeriggio di calcio. Un pomeriggio come tanti altri fino al trentesimo minuto quando un ragazzo di venticinque anni si accascia sull’erba di un campo diverso e lontano da quello “baciato dal sole” dell’Armando Picchi: così è intitolato lo stadio comunale di Livorno, nel quartiere Ardenza, vicino a quel mar sovente…

25 per sempreultima modifica: 2012-04-16T08:00:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento