La ricetta dell’Amore

Chi ama questa città (come me), di sicuro conosce una qualche storia della Città Vecchia. Tramandata da un nonno, magari. O da qualche zio. Taluni hanno vissuto in prima persona l’evoluzione del quartiere. Altri ancora si sono lasciati trasportare per mano da amici, facendoti fagocitare dalla meraviglia di quel luogo magico e pieno di atmosfere.50 di semola 50 di farina, non è solo la quantità ideale di una storica pasta confezionata a mano. E’ anche la ricetta dell’Amore secondo Ada Bagnato…

La ricetta dell’Amoreultima modifica: 2012-06-06T10:09:16+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento