Diossina nelle cozze: un danno da più di due milioni di euro!

L’Ilva, tanto per cambiare, continua a far danni e, stavolta, ad essere danneggiato è il nostro mare e il relativo commercio.Infatti, il tavolo tecnico convocato in regione riunitosi la scorsa settimana a Bari ha deciso che circa venti mila tonnellate di cozze, coltivate nel mar Piccolo, dovranno essere distrutte, in quanto inquinate da diossine e pbc. Il danno è notevole: si calcola che ciò porterà ad una perdita di quattro milioni di euro per 120 famiglie che si sono dedicate alla miticoltura…

Diossina nelle cozze: un danno da più di due milioni di euro!ultima modifica: 2012-06-11T08:30:00+02:00da vlocal
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento