Chiusi due pozzi inquinati a Ragusa

La settimana comincia con una brutta notizia: due dei sei pozzi che servono la rete idrica di Ragusa sono stati chiusi poiché è stato rilevato un livello di inquinamento superiore ai limiti.I pozzi in particolare sono il B e il B1; vi sono stati registrati tassi di ammoniaca sessanta volte superiori alla norma. Vista la tipologia dell’inquinamento, è molto probabile … Continua a leggere

L’enogastronomia sale in cattedra

L’enogastronomia è senza dubbio una delle eccellenze del Made in Italy, e ora sale addirittura in cattedra, con il master universitario di primo livello in “Cultura del cibo e del vino per la promozione delle risorse enogastronomiche” promosso dall’Università Ca’ Foscari di Venezia.Si svolge lungo la “Strada del prosecco”, che va da Conegliano a Valdobbiadene, nella provincia di Treviso, la … Continua a leggere

Campionati Italiani Assoluti Sprint di sci di fondo a Valbondione

Valbondione si tinge di tricolore grazie alla sua pista di sci di fondo.Sabato 26 e domenica 27 gennaio 2013 sono infatti in programma le gare di Coppa Italia e i Campionati Italiani Assoluti Sprint.A Valbondione si terrà un week-end sportivo di altissimo livello con i migliori interpreti di questa affascinante quanto faticosa disciplina nordica.La prima gara in programma sarà quella … Continua a leggere

Sit-In No Muos a Ragusa

 Il Movimento NoMuos (in particolare i comitati di Ragusa e Modica) organizza sabato 19 gennaio 2013 dalle ore 9:30 un sit-in di protesta alla prefettura di Ragusa (in via Mario Rapisardi 124).Dal comunicato ufficiale: «Le dichiarazioni del Ministro dell’interno Cancellieri a difesa del sistema Muos e di assoluta intolleranza verso qualunque forma di protesta hanno legittimato la violenta aggressione da parte … Continua a leggere

Raccolta rifiuti – Verifiche a campione

Con un comunicato stampa, l’Amministrazione Comunale ci informa che da lunedì 14 gennaio si svolgeranno delle verifiche a campione per controllare il regolare svolgimento della raccolta dei rifiuti.I controlli non verranno effettuati solo sull’operato delle aziende che hanno preso in carico l’appalto di raccolta e pulizia, ma anche su cittadini che, non attenendosi alle norme, sporcano il suolo pubblico o … Continua a leggere

Sentenza di abbattimento ma l’ecomostro vive ancora

Era maggio del 2012 quando il Consiglio di Giustizia Amministrativa decise che l’albergo Aloha Mare definito ecomostro doveva essere abbattuto per ripristinare l’area verde della riserva naturale La Timpa di Acireale. La notizia mandò in estasi quanti si erano battuti per la salvaguardia della scogliera rocciosa, per la vittoria sull’abusivismo edilizio.Ma facciamo un passo indietro.Era il 1975 quando il Comune … Continua a leggere

Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 11 GennaioDOWNTOWN: SUONI DAL SOTTOSUOLO (ingresso gratuito)Magazzini Sonori, via G. Verdi, 65 / CataniaIL PARANINFO – TEATROTeatro Musco, via Umberto, 312 / CataniaFREE THERAPY (ingresso gratuito)Barbaradiscolab, vicolo Flavio Gioia, 16  / CataniaSabato 12 GennaioTHE BLISS ACOUSTIC QUARTET LIVE (ingresso gratuito)Mammut, via San Lorenzo, 20 / CataniaMARCO PARENTE LIVELomax, via Fornai, 44 / CataniaRETRO’IT IT’S ONLY LOVE (ingresso gratuito fino alle 23)MA, … Continua a leggere

Dopo la Moschea più grande del Sud Italia, il cimitero islamico

Ve ne avevamo parlato nel dicembre del 2011, periodo in cui veniva annunciata la costruzione della Moschea più grande del Sud Italia e i lavori che da lì a poco sarebbero iniziati in Piazza Cutelli.I lavori autofinanziati dall’interaqcomunità musulmana, prevedevano una struttura di due piani di circa 400 metri quadri (qui potrete leggere l’articolo).La notizia di qualche settimana fa riguarda … Continua a leggere

Trasmissione Rai sulle trivellazioni petrolifere a Ragusa

Stavolta una notizia poco “festosa”. Domani 29 dicembre, su RaiTre, alle 12.55 andrà in onda una puntata della trasmissione “Ambiente Italia” condotta da Beppe Rovera in cui si parlerà delle trivellazioni che da qualche anno affliggono il territorio di Ragusa, con gravi rischi per l’ambiente (soprattutto per le falde idriche, che sono state spesso trovate con valori di inquinanti molto … Continua a leggere