Discariche cittadine, ecologismo e nuove oppurtunità occupazionali

Centinaia di discariche abusive in tutta Italia, in tutte le regioni italiane che costa un’ammenda di 56 milioni di euro inflitta da parte dell’UE al nostro governo. Non solo rifiuti organici e/o alimentari ma anche e soprattutto elettrodomestici, materiale elettrico, edilizio e sanitario che troppo spesso si vedono scaricati ovunque anche entro i confini urbani delle città. Anche Siracusa, ovviamente, … Continua a leggere

Un nuovo “porticciolo” per Ognina

Lontano (non troppo a dire il vero), ma abbastanza vicino per distendersi al sole sulle sue scogliere, per una passeggiata in riva al mare anche in bicicletta. Ognina e il suo porticciolo, per tanti siracusani è un luogo della memoria, per chi fin da bambino correva a tuffarsi nelle sue acque o per osservare le operazioni di carico e scarico … Continua a leggere

Conferenza Legambiente sul polo industriale

 Per “conoscere e comprendere le cause dei danni. Ripararli per uscire dall’era dei guasti ambientali e sanitari. Ritrovare un agire gentile verso il mondo ei suoi abitanti”. Parole (e non solo) di Legambiente, e tra le molteplici attività della sezione di Siracusa si distinguono anche i progetti propositivi sulla ricerche per le conversioni degli impianti industriali della provincia. In particolare … Continua a leggere

Grandi scandali e piacevoli sorprese

Come tutte le città di una certa estensione e con un numero di abitanti non indifferente, anche a Siracusa ogni giorno si possono riscontrare piccoli e grandi scandali ma anche piacevoli sorprese, in un panorama contraddittorio che sembra aver conferma dalla recente pubblicazione del  “Sole 24 ore” in cui Siracusa risulta essere 94° (su 107 province) nel settore “vivibilità” ma … Continua a leggere

Siracusa e la “Cultura 2019”

 “Capitale Europea della Cultura 2019”: questo è l’ambitissimo e onerosissimo titolo a cui concorreranno 16 città italiane, tra cui Siracusa ed il distretto Sud-est (le altre sono Aosta, Amalfi, Bari, Bergamo, Brindisi, Caserta, L’Aquila, Mantova, Matera, Perugia e Assisi, Ravenna, Siena, Siracusa e il Sud-Est, Urbino, Venezia e il Nord-Est) in previsione del 2014, data prevista per la scelta da … Continua a leggere

Nuovo porto turistico e nuovi interrogativi

Un viaggio di sola andata (per ora) di oltre 400.000 euro (sembra). Di che viaggio parliamo? Del trasferimento dei famigerati “cassoni della marina”, come sono ormai universalmente noti per tutti i siracusani doc, ovvero quelle strutture cuboidali in cemento armato che per anni hanno obbrobriato la vista di cittadini e turisti di fronte al passeggio sul lungomare più famoso di … Continua a leggere

Al comando dei Vigili Urbani … come in Vaticano!

Archiviata la tornata elettorale regionale, nella città di Siracusa la stampa torna a parlare di argomenti un po’ più concreti e pragmatici: dalla (probabile e agognata) nuova riapertura del teatro comunale forse all’inizio dell’anno nuovo alle denunce sul degrado dei centri storici del Foro Italico e dei parchi pubblici. Su “la Sicilia” di mercoledì 7 novembre particolare risalto ha avuto … Continua a leggere

Il “trekking acquatico” di Natura Sicula”

Dalla spiaggia della “Marchesa” fino alla scogliera di Capo Negro, alla scoperta di “una spettacolare scogliera di roccia sedimentaria particolarmente chiara (marna) per l’insolita presenza di argilla”.   Domenica 9 settembre, dalle ore 9.30, con partenza dalla scuola di via Nazionale, l’associazione siracusana “Natura Sicula” organizza un “trekking acquatico” in uno degli scenari più suggestivi della provincia di Siracusa. Per info … Continua a leggere

“Correttori di bozze” – Il corso gratuito all’Informagiovani

Il Centro Informagiovani del Comune di Salerno, in collaborazione con la Casa Editrice BEL-AMI e l’Associazione culturale FELIX, promuove il corso intensivo teorico e pratico per diventare correttore di bozze. Il corso ha lo scopo di offrire ai partecipanti gli strumenti necessari per intraprendere la professione di correttore di bozze, fondamentale intermediario tra l’autore e il grafico o il tipografo. … Continua a leggere