Ricetta dolce della Pasqua livornese. La stiacciata

Manca meno di un mese alla Pasqua, allora cosa c’è di meglio che iniziare a preparare qualche dolcino della tradizione?Dolce tipico è la “stiacciata” o “schiacciata”. Riguardo alla sua paternità rimane il dubbio, anche se Diacinto Cestoni (grande speziale di adozione livornese) nel 1699 in una lettera al suo amico editore Antonio Vallisneri, afferma che il venerdì Santo è “ … Continua a leggere

Zerri e baccalà sotto il pesto. La ricchezza della cucina “povera” livornese

Ci sono dei posti a Livorno che sono unici, uno di questi per me è il mercato centrale all’interno del quale è collocato il mercato del pesce più bello della Toscana! Si trova di tutto e camminare tra i numerosi banchi è una vera goduria. Amo molto cucinare il pesce in ricette semplici che conservano il sapore ed il profumo … Continua a leggere

Cozze ripiene…a Livorno si esagera sempre!

Eccolo, è arrivato il gelo ed anche la neve…allora cosa c’è di meglio, che preparare una ricettina di mare, un piatto unico, ricco, esagerato appunto: le cozze ripiene!Se mi chiedessero di descrivere i livornesi attraverso un piatto della tradizione culinaria, oltre al caciucco, direi le cozze ripiene. Quando le assaggiaii per la prima volta, rimasi un po’ di stucco, mai … Continua a leggere

Storia del carnevale a Livorno e dolci della tradizione

Oggi 18 gennaio inizia il carnevale, allora volevo parlarvi della tradizione dolciaria livornese legata a questa festa. Sull’argomento, molto interessante è il libro di Paolo Ciolli La pasticceria a Livorno. Storie e ricette (Edizioni Erasmo, 2010): “ Il carnevale a Livorno cominciava in ritardo, il 28 gennaio; un ritardo voluto per adempire il voto che la città fece nel febbraio … Continua a leggere

Modi di dire in cucina: i livornesi a tavola!

Mi hanno sempre fatto ridere delle tipiche espressioni livornesi per descrivere dei piatti della cucina tradizionale. Quello che è certo è che, questi modi fantasiosi di nominare le pietanze, rendono bene l’idea di ciò che ci si appresta a mangiare, anzi non ti verrebbe di chiamarli in altro modo. Ecco qualche ricetta divertente: Cavolo strasci’atoUtensili: pentola con bordi alti, 1 padellaIngredienti … Continua a leggere

Come utilizzare gli avanzi natalizi:ricette veloci della tradizione livornese!

Eccomi cari naviganti con alcuni suggerimenti culinari per il post Natale. Sicuramente tutte le vostre cucine avranno lavorato parecchio e saranno avanzate un sacco di pietanze …ma non disperate perché nella migliore tradizione della cucina livornese ottimi piatti vengono realizzati con gli avanzi! Infatti è un classico dell cucina toscana “rifare”, “ripassare” gli avanzi.Di solito quello che rimane è quasi … Continua a leggere

In cucina ci si stà bene… e allora oggi scagliozzi!

Partiamo dal presupposto che la cucina è il luogo più vissuto e più caldo della casa! Ho trascorso molto tempo nella mia infanzia nella cucina della mia nonna…noi bambini volevamo sempre starle dietro ed aiutarla… il divertimento era assicurato! A me piaceva molto quando si cucinava la polenta. Nonna la metteva sul fuoco e poi a noi, a turno, toccava … Continua a leggere

Spaghetti (o linquine) alle cicale

Lo ammetto sono un primista. Non potrei vivere senza la pasta… Vi presento quindi uno dei miei piatti preferiti in assoluto, gli spaghetti – o liTartetatin.itlta – alle cicale. La ricetta è molto semplice, ve la trascrivo qui da Tartetatin.it, sennò potete andare in uno dei favolosi ristoranti livornesi, non vi dirò il mio preferito… — Pulite le cicale di mare … Continua a leggere