Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 11 GennaioDOWNTOWN: SUONI DAL SOTTOSUOLO (ingresso gratuito)Magazzini Sonori, via G. Verdi, 65 / CataniaIL PARANINFO – TEATROTeatro Musco, via Umberto, 312 / CataniaFREE THERAPY (ingresso gratuito)Barbaradiscolab, vicolo Flavio Gioia, 16  / CataniaSabato 12 GennaioTHE BLISS ACOUSTIC QUARTET LIVE (ingresso gratuito)Mammut, via San Lorenzo, 20 / CataniaMARCO PARENTE LIVELomax, via Fornai, 44 / CataniaRETRO’IT IT’S ONLY LOVE (ingresso gratuito fino alle 23)MA, … Continua a leggere

La mamma dei cretini è sempre incinta

Chi segue da un po’ questo blog probabilmente ricorderà i miei post dedicati alla sparizione e, per fortuna, al successivo ritrovamento della testa del Sior Rioba.Purtroppo nei giorni scorsi altri atti vandalici hanno colpito a Venezia ben nove sculture.Si tratta prevalentemente di busti marmorei, realizzati tra il 1700 e il 1800 collocati nei Giardini di Castello, a ridosso della Biennale.Ad … Continua a leggere

Dopo la Moschea più grande del Sud Italia, il cimitero islamico

Ve ne avevamo parlato nel dicembre del 2011, periodo in cui veniva annunciata la costruzione della Moschea più grande del Sud Italia e i lavori che da lì a poco sarebbero iniziati in Piazza Cutelli.I lavori autofinanziati dall’interaqcomunità musulmana, prevedevano una struttura di due piani di circa 400 metri quadri (qui potrete leggere l’articolo).La notizia di qualche settimana fa riguarda … Continua a leggere

Considerazioni 2013

Arriva l’Epifania che tutte le feste si porta via. Un luogo comune abbastanza abusato per dire che possiamo smetterla beatamente di poltrire ritornando al quotidiano senza troppa nostalgia per questi giorni di baldoria che abbiamo trascorso con amici e parenti.Il 2013 ha accolto Bari con un sole sfolgorante. Quello che spero possa accompagnare anche questi giorni di ripresa produttiva. Anche … Continua a leggere

Venezia batte Vienna

Non so se avete seguito la polemica di questi primi giorni dell’anno tra Vienna e Venezia, con la RAI che, come d’altra parte avviene ormai da qualche anno, preferisce trasmettere in diretta il concerto di capodanno dalla Fenice di Venezia, limitandosi a mandare in differita quello viennese.Personalmente la questione non mi appassiona, anzi non me ne frega proprio nulla, la … Continua a leggere

2013 – Conto alla rovescia in piazza

«Un capodanno all’insegna della condivisione e della sobrietà. Così festeggeremo l’arrivo del 2013 in Piazza Università, concludendo l’anno sotto il segno dell’ottimismo. L’evento che accoglieremo, che è stato organizzato senza costi per il Comune, darà la carica giusta ai nostri cittadini, senza esagerazioni e con un grande sorriso». Così il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli ha aperto la conferenza stampa del Capodanno … Continua a leggere

Nuovo Ospedale, missione trasloco: compiuta!

Trasloco finito!Quella che sembrava una impresa irrealizzabile, rimandata più volte per cause diverse e che sembrava essere stata forzata per motivi politico-elettorali si è invece rivelata un successo in piena regola.In 6 giorni, ovvero nella tempistica prestabilita, tutti i reparti con i relativi degenti sono stati traslocati nella nuova struttura, in quello che è diventato un avvenimento storico a tutti … Continua a leggere

Gli appuntamenti del fine settimana

Venerdì 21 DicembreFRATELLI LA STRADA LIVE – CABARET/MUSICA (ingresso gratuito)Teatro Coppola, via Del Vecchio Bastione, 9 / CataniaHONEYBIRD & THE BIRDIES LIVELomax, via Fornai, 44 / CataniaRODIN – SCENARIO DANZAScenario Pubblico, via Teatro Massimo, 16 / CataniaSabato 22 DicembreLETTURE DI NATALEEx Monastero dei Benedettini, piazza Dante / CataniaCOME PER GIOCO – TEATRO (fino al 23 Dicembre)Teatro del Canovaccio, via Gulli, 12 / CataniaTHE … Continua a leggere

Lo scandalo metropolitano

Si parla molto, in questi giorni, del futuro politico del nostro Paese, ma ci si sofferma poco su quei provvedimenti che molto probabilmente finiranno in una sorta di limbo, vista la fine dell’esperienza Montiana (almeno per ora).Ad esempio, per quanto riguarda la città metropolitana di Venezia ora si parla di una “pausa di un anno”, ma alcuni hanno un altro … Continua a leggere