Sagra del Vino a Casamassima

Nell’ambito del programma di iniziative “Estate a Casamassima”, l’assessorato alle Politiche produttive e l’Assessorato alla Cultura e Spettacolo, con il supporto dell’Associazione Culturale Tradizioni Puglia, organizzano l’ottava edizione della “Sagra del Vino”, finalizzata al sostegno ed alla promozione del settore artigianale e commerciale attraverso percorsi degustativi a tema, intesi ad avvolgere il Borgo Antico in un’atmosfera che richiama il calore della festa.&nbsp…

Covoni. Tradizioni. In festa a Noci.

Il covone (generalmente inteso come di grano) è un fascio di steli di grano falciati alla base, con in sommità le spighe. Il termine “covone” potrebbe derivare, secondo varie teorie, dall’antico tedesco kufa, “mucchio”, o anche da “covo”, oppure da “cavo”, dato che il fascio sarebbe raccolto nel cavo (o cavità) delle braccia. Ed è proprio il covone che si celebra … Continua a leggere

Il Falò di S. Giuseppe

In occasione dei festeggiamenti per san Giuseppe a Palese-Macchie, “falò maestro” di purificazione e di buoni auspici per la campagna. La manifestazione, si svolge intorno al fuoco, ascoltando poesie in dialetto palesino, musiche di gruppi folk, ballando e degustando pane benedetto, calzone di cipolla, ceci, fave e buon vino. Quando il fuoco si spegne è consuetudine lanciare la cenere in … Continua a leggere

Caldarroste in Sagra. A Bitritto.

 Un’antica leggenda narra di un piccolo paese di montagna i cui abitanti, molto poveri, non avendo di cui mangiare si rivolsero a Dio pregandolo di dar loro di cui sfamarsi. Il buon Dio, sentite le loro preghiere, diede loro una pianta da cui poter raccogliere frutti nutrienti da poter mangiare: il castagno, ma il Diavolo visto quello che Dio aveva fatto per impedire … Continua a leggere

Ah, i panini della Nonna!

Che meraviglia, i panini della Nonna. E profumi, sapori, ricordi, legati all’immagine romantica della nostra infanzia.Torna anche quest’anno l’atteso appuntamento con la tradizione popolare che ogni anno mescola sapori genuini e storia contadina e marinara, tutto condito con musica, allegria ed ospitalità; la Sagra del Panino della Nonna, giunta ormai alla sedicesima edizione, si svolgerà mercoledì 10 Agosto. Anche quest’anno … Continua a leggere

La Madonna in fiore

La grande festa d’estate, tra Fede e tradizione centenaria, che si svolgerà a Grumo Appula (Bari) da sabato 30 luglio e terminerà a Mellitto il 1° agosto 2011.Una Immagine Sacra, quella della Madonna di Mellitto appunto, unica nel suo genere ed assolutamente “magnetica” da guardare anche per coloro privi di Fede e Carri Devozionali infiorati realizzati da interi nuclei famigliari … Continua a leggere

Bacco nelle gnostre

  La magia del Dio Bacco è pronta a far riesplodere la festa: a Noci è di nuovo tempo di Bacco nelle gnoste, vino novello e caldarroste in sagra. La Città dell’Enogastronomia si prepara ad ospitare l’undicesima edizione dell’evento organizzato dal Parco Letterario Formiche di Puglia: vino novello, specialità gastronomiche, suoni e balli della tradizione garantiranno l’atmosfera di goliardia e … Continua a leggere

La pigiatura dell’uva

  Appuntamento autunnale per il Palio delle Contrade che si conclude quest´anno con la gara de “La pigiatura dell´uva”. L´evento è una nuova interessante opportunità per entrare nella vita contadina e partecipare gratuitamente a passeggiate in vigna e degustazioni guidate. A rendere più suggestivo l´evento, ci sarà la possibilità di assistere all´antica arte della pigiatura dell´uva. La pigiatura dell´uva avrà luogo … Continua a leggere

Il culto dell’Arcangelo

  Il culto dell’arcangelo Michele (impropriamente ma tradizionalmente equiparato ad un Santo) è di origine orientale. L’imperatore Costantino I a partire dal 313 gli tributò una particolare devozione, fino a dedicargli il Micheleion, un imponente santuario fatto costruire a Costantinopoli. La prima basilica dedicata all’arcangelo in Occidente è quella che sorgeva su di una altura al VII miglio della Via … Continua a leggere

La Cavalcata di Sant’Oronzo

La cavalcata di sant’Oronzo è la festa più attesa e importante di Ostuni. Ogni anno il 25, 26 e 27 di agosto, sono giorni dedicati al santo: un corteo di cavalli e cavalieri bardati a festa, sfila per le vie cittadine a scorta del protettore della città. Le origini della cavalcata erano incerte fino a pochi anni addietro. Si possono … Continua a leggere