Settimana Europea della Mobilità a Bergamo

Si tiene nel periodo che va dal 16 al 22 settembre la X edizione della Settimana Europea della Mobilità, quest’anno con lo slogan “MUOVITI ALTERNATIVO”.L’iniziativa viene promossa ogni anno dalla Comunità Europea per incentivare alla mobilità sostenibile attraverso un ventaglio di appuntamenti ed eventi che puntano in questa direzione: sensibilizzare i cittadini all’utilizzo dei mezzi pubblici e al rispetto per … Continua a leggere

Speed check anti-velocità: funzionano! Oppure no?

Da lontano non si capisce bene cosa siano, poi ci si avvicina (facendo attenzione a non superare il limite di velocità!) e si comincia a scorgere meglio la sagoma arancione fino a capire che ci si trova di fronte a dei controllori di velocità, o speed check, per usare la stessa terminologia che si trova sui cartelli che li annunciano.A … Continua a leggere

Il traffico sull’asse interurbano

Tra le tante variabili del traffico locale ce n’è una che è quasi una costante, e mi riferisco al perenne intasamento che si crea sull’asse interurbano all’altezza dello svincolo che permette di immettersi in A4 al casello di Bergamo (o di proseguire per il centro città). Una costante che chi percorre il tratto dell’asse interurbano proveniendo da Seriate in direzione … Continua a leggere

Velocità ridotta in tangenziale?

Domenica 13 febbraio il centro cittadino è rimasto chiuso per 8 ore, dalle 10 alle 18, a causa dell’inquinamento atmosferico che ha fatto scadere la qualità dell’aria cittadina a livelli tali da rendere inevitabile la decisione della chiusura al traffico in città. In questi casi l’annosa questione è sempre la stessa: questo genere di provvedimenti serve realmente? Quanto impatta in … Continua a leggere

Ma quante buche sulle nostre strade!

Son bastate 2 giornate di pioggia ed un pò di neve per trasformare le strade provinciali e statali della nostra provincia (ma non solo) in vere e proprie gruviera, con pericoli e rischi di danni annessi. Lo scandalo, perchè di vero scandalo si tratta, è sotto gli occhi di tutti: basta imboccare qualsiasi strada provinciale per imbattersi in una processione … Continua a leggere

Arriva la neve, torna il caos

Come volevasi dimostrare: nella giornata di Venerdì 17 (che caso eh!) è caduta la prima neve e puntuali sono arrivati i disagi su strade di città e provincia e all’aeroporto di Bergamo. Nonostante da qualche giorno si paventasse l’arrivo della neve, le strade sono piombate subito nel caos: la neve caduta in mattinata ha attaccato e si sono formate pericolose … Continua a leggere

L’asse interurbano, la nostra Salerno-Reggio Calabria

Roba da fare invidia alla Salerno-Reggio Calabria: per vedere completato l’asse interurbano, opera viabilistica di grandissima importanza per la nostra città e provincia che doveva essere pronta per i mondiali del 1990, ci sono voluti ben 22 anni, dal 1988 al 25 novembre 2010, una data che definire storica a questo punto è davvero riduttivo. Circa 17 chilometri di percorso, … Continua a leggere

Attenzione alle nuove norme del Codice della Strada

Tra i primi a farne le “spese” un ragazzo milanese, neopatentato: guidava in stato di ebbrezza in autostrada e non si è fermato all’alt impostogli dalla polizia stradale. Una volta riusciti a fermarlo, gli agenti gli hanno elevato una contravvenzione salata e decurtato ben 64 punti delle patente! Stiamo parlando del nuovo Codice Stradale entrato in vigore il 13 Agosto … Continua a leggere

Quanto è pericoloso l’Asse interurbano in zona Seriate!

Nelle ultime settimane il tratto dell’Asse interurbano nella zona di Seriate, quello all’altezza dello svincolo per il Cassinone, è diventato tragicamente famoso per 2 incidenti terribili, il primo dei quali in data 19 luglio è costato la vita a 2 giovani fidanzati, un giovane di 27 anni e la sua fidanzata di 20. Quella sera ho fatto coda in quel … Continua a leggere

Rimossa la pista ciclabile cittadina di Viale Giulio Cesare

Con un tempismo che a tanti ha fatto storcere il naso (e non può essere che così) è stata rimossa la pista ciclabile cittadina di Viale Giulio Cesare a causa di “problemi tecnici” legati a delle presunte code che si sarebbero formate al semaforo laddove terminava la pista ciclabile. Una decisione alquanto strana e controcorrente quella della giunta del sindaco … Continua a leggere