Il più grande raduno di giovani filmmakers del mondo. “Cinemadamare” ad Amalfi

La rassegna Internazionale Itinerante del Cinema Digitale e di Formazione Cinematografica nata nel 2003 e giunta alla decima edizione, rag

Il Cilento ‘un tesoro a portata di mano’.

‘Un tesoro a portata di mano’. Si conclude così lo speciale sul Cilento andato in onda domenica due ottobre su RAlle falde del Kilimangiarol nuovo palinsesto televisivo 2011/2012 Rai di ‘Alle falde del Kilimangiaro’, programma televisivo condotto da Licia Colò che, per l’inizio della nuova stagione del fortunato format, ha deciso di aprire proprio con uno speciale di poco meno di 13 minuti, tutto … Continua a leggere

Marina d’Arechi: Il video di presentazione

E’ da poche ore disponibile su YouTube il video di presentazoccupati in passatoo turistico Marina d’Arechi di Salerno, struttura della quale ci siamo occupati in passato e, lo ricordiamo, progettata dall’architetto Santiago Calatrava.Il video, di pubblico interesse soprattutto per quello che riguarda la trasformazione di una zona particolare del litorale costiero salernitano, consente di poter prendere visione dei servizi gratuiti e di … Continua a leggere

La Salerno del futuro.

Quest’oggi, spazio ad un interessante servizio andato in onda sul TGR a cura della Redazione de ‘Il Settimanale’, realizzato da Enrico Deuringer per il montaggio di Simona Belliazzi che, in poco meno di 5 minuti di video, ben sintetizza quello che Salerno potrà diventare in un futuro non molto lontano grazie ai progetti di trasformazione urbanistica in corso. Un modo per … Continua a leggere

‘Benvenuti al Sud’ (Cilento – SA)

Sarà senza dubbio una delle pellicole italiane più attese della programmazione cinematografica nazionale e sarà visibile sul grande schermo già dal primo ottobre in poi. Stiamo parlando di “Benvenuti al Sud”, un film del regista Luca Miniero con Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Alessandro Siani, Valentina Lodovini. Questa la trama: “Il milanese Claudio Bisio alla scoperta di un Sud Italia pieno … Continua a leggere

Salerno: Le due facce di questa città.

Un pretestuoso detto popolare descriverebbe i salernitani come persone dalla “doppia faccia”, detto popolare che “sfrutta” in maniera negativa la caratteristica della statua del Santo Patrono di Salerno, San Matteo, che viene raffigurato per l’appunto con due facce contrapposte. Ma se da un lato questa maldicenza sui salernitani trova campo fertile solo nel mero campanilismo regionale volto allo sfottò, tale associazione ben si … Continua a leggere