Lungomare unico tra le due Aci – L’ok della Regione

Quella del lungomare unico tra Aci Castello e Aci Trezza è una proposta che rimbalza tra cittadini, regione e autorità competenti da circa due anni. Era difatti il 2010 quando i cittadini organizzarono un referendum raggiungendo il 93,6% dei consensi.La passerella pedonale unica promossa dalla maggioranza era incappata in dinamiche burocratiche che allentando l’evoluzione, lasciava ben poco sperare quanti si … Continua a leggere

Procura: “Avvio spegnimento Ilva entro 5 giorni”. Clini: “Impossibile”.

Nuovi sviluppi della vicenda Ilva.La Procura di Taranto, infatti, ha notificato la direttiva  di fermo degli impianti entro cinque giorni, a partire dall’altoforno 1: una decisione nata dalla constatazione che la precedente richiesta dello stop della produzione sia rimasta sostanzialmente ignorata. Franco Sebastio (in foto), capo della procura, ha inoltre dichiarato che omissioni, ritardi e abusi saranno d’ora in poi … Continua a leggere

Centrale Solare Termodinamica – Accordo Firmato

Mercoledì scorso a Palermo è stata firmata La carta del Sole che sancisce l’impegno a sviluppare il progetto che prevede, tra tre anni, la nascita di una centrale solare termodinamica in provincia di Catania.Quello della centrale (la prima al mondo di queste dimensioni), è un progetto avanzato da Enel Green Power che sfrutterebbe l’energia solare siciliana per fornire energia pulita … Continua a leggere

Nuovo caso ambientale: “acqua nera” prelevata dal mare

Altro disastro ambientale a Taranto.Questa volta, a sollevare un nuovo scandalo, ci ha pensato l’ambientalista Fabio Matacchiera, con un video pubblicato sul web che ha destato non poco scalpore. Nelle riprese, infatti, si vede Matacchiera che immerge un sacchetto nelle acque del mar Grande, vicino agli scarichi dell’Ilva e alla raffineria Eni, e, tirandolo su, riemerge ripieno di un “liquido … Continua a leggere

Via al progetto di raccolta differenziata “porta a porta” per Lama e San Vito

Una svolta per la raccolta differenziata, a favore dell’ambiente.Infatti, dalla scorsa settimana, è partito il progetto di raccolta differenziata e “porta a porta” dei rifiuti per i cittadini delle zone di San Vito e Lama. L’iniziativa, attualmente in fase di test, coinvolge 15 mila abitanti e mirerà a supportare la raccolta differenziata dei rifiuti, che attualmente è ferma ad un … Continua a leggere

Prendere o lasciare

Domenica 3 giugno, dalle ore 8 alle 13, in piazza Diaz, torna “Prendere o Lasciare”, la giornata cittadina del riuso organizzata dal Comune di Bari e dall’Amiu.Durante l’intera mattinata, i cittadini potranno lasciare gli oggetti di cui intendono disfarsi e prelevare gratuitamente i beni depositati da altre persone.La data scelta per questo nuovo appuntamento con la giornata cittadina del riuso … Continua a leggere

Uomo e Natura

Penso si sia capito in diverse occasioni che questo blog ama la sua terra e i figli di questa terra. Ancora di più ama i figli di questa terra che la rispettano, ne comprendono le potenzialità, e credono che qualcosa di meglio, per tutti, sia sempre possibile. Nel rispetto dell’uomo e della natura.E’ l’ottica che gradirei condivideste tutti, attraverso uno … Continua a leggere

Il Parco dell’Etna candidato patrimonio mondiale dell’Unesco

Grande gioia per tutta la città di Catania per la candidatura dell’Etna come patrimonio mondiale dell’Unesco.La candidatura è partita dal Parco dell’Etna che ha preparato un dossier sulla vita e sulle attività del Parco. La  comunicazione del direttore del Centro del patrimonio mondiale Unesco di Parigi ha a sua volta comunicato formalmente l’accettazione della candidatura al direttore generale del Ministero … Continua a leggere

Brescia, provincia “green” a sprazzi

Non ho mai capito quale fosse la reale motivazione, ma ho sempre percepito in coloro che risiedono in paesi di montagna una sorta di maggior rispetto della natura ed attenzione al tema ambientale.Sarà forse perchè alzarsi la mattina e sentirsi “circondati” da vette alpine che ti fanno sembrare piccolo piccolo mette tutto nella giusta dimensione.Ad ogni modo questa mia personale impressione … Continua a leggere

“RespiriAmo Taranto”: il rispetto per l’ambiente si scontra con la politica

Oggi parliamo di calcio, ma chi non lo sopporta può star tranquillo: non parleremo di classifiche, gol, polemiche, stadi e quant’altro.Parleremo invece di una vicenda alquanto strana. I fatti sono questi: il Taranto Calcio ha sfidato lo scorso sabato la Ternana, per una gara molto importante di campionato. La dirigenza ha fatto richiesta alla Lega Pro per riportare sulla propria … Continua a leggere