Tributo a Faber

“Ma tu che vai…ma tu rimani”.Era Inverno ed il freddo divenne gelo. E “fu la notte” quando alle 2.30 Fabrizio De Andrè lasciò un vuoto incolmabile, oggi ancor più di ieri.Era l’11 gennaio 1999.Una serata speciale, a 13 anni dalla sua scomparsa (in anticipo di tre giorni…), per ricordare uno dei più grandi cantautori della storia della musica italiana (e … Continua a leggere

I castelli sul mare

“Il Mediterraneo, un mare da dominare. L’Italia (con le sue isole) un lungo approdo da proteggere. I castelli, l’emblema d’un potere da esercitare: dall’amalgama di questi tre elementi scaturisce una storia fluida. Storia di fortezze acquatiche che cambiano aspetto col mutare delle condizioni politiche e tecnologiche, adattandosi gradualmente alle armi da fuoco. Storia di Repubbliche marinare, di merci da scambiare, … Continua a leggere