Sono Calderone e racconto la mafia a Catania, in teatro

  Un assassino può suscitare simpatia? A volte sì, se assistiamo alla sua trasformazione, se seguiamo da vicino il travaglio che lo abita e lo riempie di dolore. (D. Maraini) Antonino Calderone è stato il primo e ultimo uomo di spicco della mafia catanese che ha deciso di collaborare con la giustizia. Un ‘pentito’, come si chiamano di solito i … Continua a leggere