Un nuovo Antenore in viaggio verso Padova!

Una notizia che mi ha sconvolto leggendo il giornale qualche giorno fa è quella dellMattino di Padova on line marinaio viaggiatore e fotografo turco Huseyin Urkmez (foto dal Mattino di Padova on line) ha pensato e ha cominciato da qualche tempo vale a dire l’idea di ripercorrere il tragitto che h“Antenore, il mitico fondatore”re a fondare poi Padova (così dice … Continua a leggere

Novi Park: archeologia di uno spazio urbano

Che Modena sia una città antica lo testimoniano le prime notizie di insediamenti umani nell’area modenese che risalgono al Paleolitico (all’incirca 10.000 anni fa), ritrovamenti conservati presso il Museo Civico. Lo si deduce dal nome: Mutina, l’antico nome latino della città, sembra derivare da Mut, termine etrusco che stava ad indicare un piccolo rialzo del terreno. Altri studiosi fanno invece … Continua a leggere

XX Giornata FAI di Primavera a Ragusa

Questo fine settimana, in concomitanza con l’inizio della primavera, tornano le giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano).Per la XX Giornata FAI di Primavera rimarranno aperti, e visitabili dietro la guida di studenti degli istituti scolastici della provincia, diversi monumenti e palazzi.A Ragusa, in particolare, sarà visitabile il convento e la chiesa di S. Francesco all’Immacolata, in piazza Chiaramonte a Ibla. L’edificio del … Continua a leggere

I Seminari di Archaeotur

Torniamo a parlare di archeologia, questa volta per segnalare una serie di seminari di approfondimento sul tema “conservazione, gestione, valorizzazione e marketing dei beni culturali”. I seminari si svolgeranno  in due fasi: dal’11 al 13 aprile e dal 12 al 14 settembre; sono inseriti all’interno del progetto Archaeotur: Gestione integrata e promozione dei siti archeologici a Ragusa e a Malta che … Continua a leggere

Abitati preistorici costieri e temporanei a Camarina

Per gli appassionati di archeologia si terrà al Centro Servizi Culturali Diaz, l’incontro di studio dal titolo:”Abitati preistorici costieri e temporanei a Camarina”.La conferenza sarà aperta dalla prof. Paola Pelagatti, studiosa dell’accademia dei Lincei, che parlerà degli studi di Orsi, risalenti al 1907, relativi agli scavi che portarono alla luce i resti del villaggio preistorico del Branco Grande, sito in prossimità di … Continua a leggere

Ritrovamenti archeologici a Santa Croce

Una serie di scavi nella zona della chiesa bizantina di Pirrera, a Santa Croce Camerina, ha recentemente portato alla luce dei ritrovamenti di grande interesse archeologico; tra questi, in particolare, uno scheletro integro di uomo, scoperto da degli studenti di archeologica dell’università di Calabria guidati da Giovanni Di Stefano, direttore del museo archeologico di Camarina. La basilica risale a circa la … Continua a leggere

La storia ad ogni angolo

Uno dei lati più affascinanti di Siracusa è che vi si respira la Storia ad ogni passo ed in ogni angolo. E non si tratta di un luogo comune, anzi, guardando con attenzione è possibile rendersi conto che ci sono vestigia del suo antichissimo passato nei posti più impensabili. Anche d’estate, andando al mare, senza volerlo, ci si può trovare … Continua a leggere

Il polo dimenticato

Si è fatto un gran parlare in questi giorni della riapertura, negli storici locali di Palazzo Platamone, in Ortigia, della scuola di specializzazione in archeologia. Per Siracusa la presenza della scuola di archeologia è una realtà di prestigio ma anche un nesso con il suo passato antico e recente. Senza campanilismi si può infatti ben dire che il siracusano, da … Continua a leggere

L’esposizione del “Magnifico Cratere” presso il Palazzo del Monte di Pietà

Ciao a tutti, quest’oggi molto brevemente volevo consigliarvi un’altra opportunità per trascorrere un po’ di tempo immersi nella cultura e nell’arte che la città di Padova offre ai suoi cittadini e ai turisti. Domenica sono stato di persona al Palazzo Monte di Pietà in piazza Duomo per vedere gli spazi di questo storico palazzo padovano restaurato e