Intervista ad Angela Ruta, archeologa

Ciao a tutti e buon inizio settimana”Intervista a Stefan Marchioro, direttore di Turismo Padova Terme Euganee “puntata” di una nuova rubrica del blog vale a dire “Le interviste di VirgilioPadova”. Dopo l’”Intervista a Stefan Marchioro, direttore di Turismo Padova Terme Euganee”, quest’oggi è la volta dell’intervista all’archeologa Angela Ruta. Spesso in questo blog mi capita di scrivere riguardo alla storia … Continua a leggere

Battiti d’Ali

  All’interno dello splendido Castello di Gioia del Colle, nelle sale del Museo Archeologico, è possibile visitare la mostra “Battiti d’ali. Storie di bambini nella Puglia antica” curata dall’Archeologa Angela Ciancio che – in virtù del grande successo di pubblico riscosso – resterà probabilmente aperta sino alla prossima estate. I reperti – in gran parte provenienti dagli scavi relativi all’area … Continua a leggere

I sotterranei di Palazzo della Ragione e l’immaginazione.

Ciao e buon lunedì! Nel post di venerdì scorso tra le proposte per il fine settimana avevo suggerito anche la visita ai sotterranei di Palazzo della Ragione. Quanti di voi sabato mattina c’erano? Dai…per oggi vi racconto come è stata questa mia visita e quando ci andrete voi scriverete nello spazio commenti le vostre impressioni. Sabato mattina è stata una … Continua a leggere

Quel curioso palazzo-palafitta

Da bambino, tra i tanti edifici di Siracusa, uno in particolare mi incuriosiva e stuzzicava la mia curiosità. Si trattava di uno dei palazzi realizzati vicino allo sbarcadero del porto piccolo che, con i suoi pilastri ed il suo pianterreno vuoto, mi faceva pensare ad una moderna palafitta. Il palazzo-palafitta dei miei ricordi d’infanzia esiste ancora oggi e, in realtà, … Continua a leggere

Giovanni Battista Belzoni, l’Indiana Jones padovano!

GiovIndiana Jones Belzonila rubrica “personaggi illustri” con il post di oggi dedicato a Giovanni Battista Belzoni che per la sua vita è stato “battezzato” dai posteri come un antesignano di Indiana Jones, il famoso esploratore del cinema di George Lucas, che però a differenza della sua raffigurazione su pellicola non ha ricevuto, tanto meno in Italia, la fama meritata…e neanche … Continua a leggere

Pantalica, un patrimonio custodito gelosamente

Tra i tanti tesori che la provincia di Siracusa riserva uno dei meglio custoditi e senza dubbio la necropoli preistorica di Pantalica. Si tratta di un sito eccezionale sia da un punto di vista naturalistico (l’intera zona della Valle dell’Anapo è riserva naturale) che da un punto di vista archeologico con le sue migliaia di tombe preistoriche scavate a strapiombo … Continua a leggere

Nuova vita per i siti archeologici

Negli ultimi mesi diversi siti archeologici cittadini stanno letteralmente tornando a rivivere grazie all’azione di alcune associazioni di volontariato cittadine. La soprintendenza ai beni culturali ha più volte manifestato le grandi difficoltà incontrate nell’effettuare la manutenzione dei siti di propria pertinenza a causa degli scarsi fondi a disposizione ed ha invitato le realtà associative cittadine a farsi avanti in prima … Continua a leggere

Riscoprire Siracusa antica

Che Siracusa e la sua memoria archeologica siano un binomio indissolubile è cosa certa. Con l’arrivo della bella stagione primaverile frotte di visitatori stanno tornando a visitare il teatro greco e l’orecchio di Dionisio a dimostrazione della popolarità di cui tali monumenti godono fuori dai confini cittadini. Ma, a ben vedere, ogni angolo di Siracusa mostra tracce del suo secolare … Continua a leggere

Mutina oltre le mura

Che Modena è una città antica lo testimoniano le prime notizie di insediamenti umani nell’area modenese che risalgono al Paleolitico (all’incirca 10.000 anni fa), ritrovamenti conservati presso il Museo Civico. Lo si deduce dal nome: Mutina, l’antico nome latino della città, sembra derivare da Mut, termine etrusco che stava ad indicare un piccolo rialzo del terreno. Altri studiosi fanno invece … Continua a leggere

Corso di geroglifico egiziano!

A volte si legge di iniziative molto particolari ma questa secondo me merita un posto di rilievo: a Bergamo si terrà in fatti un corso per imparare a decifrare i geroglifici, la scrittura degli antichi egizi. Il corso lo organizza il museo Archeologico di Bergamo e si articolerà in 7 incontri durante i quali i partecipanti saranno coinvolti in attività … Continua a leggere