Autovelox al via sull’asse interurbano

E’ arrivata l’ora dell’Asse interurbano: non è uno scherzo di carnevale, anche se i contorni della vicenda potrebbero indurci a pensarlo, ma piuttosto il via del tanto decantato – e criticato – monitoraggio con gli autovelox del tratto posto sotto il limite dei 50 Km/h, a causa delle numerose buche presenti sul manto stradale.Ancora non si sa se il primo … Continua a leggere

L’asse interurbano dimezzato per le troppo buche

L’asse interurbano è troppo pericoloso a causa delle tante buche e dei dissesti del manto stradale segnalati nel tratto che va da Treviolo a Bonate ed ecco allora che perentorio arriva l’ordine di restringimento su di una sola carreggiata lungo questo tratto.La Provincia dimezza quindi la capacità di percorrenza del tratto incriminato dell’asse interurbano in entrambi i sensi: troppo i … Continua a leggere

Chiude un tratto dell’Asse interurbano: occhio al traffico!!!

Ma che bella sorpresa la notizia appresa mercoledì mattina da un sito web: a partire da venerdì 3 agosto alle ore 18:00 fino a mezzogiorno di domenica 5 agosto una parte della tangenziale di Bergamo rimarra chiusa al traffico.Una notizia “forte” per l’impatto che ha il tratto stradale in questione, visto che stiamo parlando dell’asse interurbano ed in particolare della … Continua a leggere

Asse interurbano: occhio alle buche ed ai limiti!

Se vi trovate a percorrere il tratto di Asse interurbano tra Curno e Bonate Sopra fate molta attenzione a 2 cose: primo alle buche, perchè a quanto pare il manto stradale si è parzialmente sfaldato aprendo alcune buche pericolose.Quindi occhio perchè ne va della vostra salute ed integrità fisica.Secondo fate attenzione ai limiti orari perchè, proprio a causa delle buche, … Continua a leggere

La sicurezza sulle strade non è mai troppa

I tragici incidenti mortali di venerdì a Pedrengo, sabato mattina a Seriate e sabato sera a Palazzolo nei quali hanno perso la vita un ragazzo di 16 anni di Scanzorosciate, un ventenne di Seriate ed un altro ventenne di Bariano riportano purtroppo in auge il tema sempre delicato e scottante della sicurezza delle nostre strade.Tre vite, 3 giovanissime vite spezzate … Continua a leggere

Il traffico sull’asse interurbano

Tra le tante variabili del traffico locale ce n’è una che è quasi una costante, e mi riferisco al perenne intasamento che si crea sull’asse interurbano all’altezza dello svincolo che permette di immettersi in A4 al casello di Bergamo (o di proseguire per il centro città). Una costante che chi percorre il tratto dell’asse interurbano proveniendo da Seriate in direzione … Continua a leggere

Velocità ridotta in tangenziale?

Domenica 13 febbraio il centro cittadino è rimasto chiuso per 8 ore, dalle 10 alle 18, a causa dell’inquinamento atmosferico che ha fatto scadere la qualità dell’aria cittadina a livelli tali da rendere inevitabile la decisione della chiusura al traffico in città. In questi casi l’annosa questione è sempre la stessa: questo genere di provvedimenti serve realmente? Quanto impatta in … Continua a leggere

L’asse interurbano, la nostra Salerno-Reggio Calabria

Roba da fare invidia alla Salerno-Reggio Calabria: per vedere completato l’asse interurbano, opera viabilistica di grandissima importanza per la nostra città e provincia che doveva essere pronta per i mondiali del 1990, ci sono voluti ben 22 anni, dal 1988 al 25 novembre 2010, una data che definire storica a questo punto è davvero riduttivo. Circa 17 chilometri di percorso, … Continua a leggere

Il nuovo ospedale di Bergamo è un disastro, parola del TG1

Non poteva essere altrimenti: il servizio giornalistico mandato in onda dal TG1 domenica sera, durante il TG delle ore 20, riguardante il nuovo ospedale di Bergamo ha fatto parecchio rumore. Lo ha fatto perchè nel servizio la situazione dell’ospedale Beato Papa Giovanni XXII è stata descritta come una realtà da terzo mondo: edifici allagati, ostacoli alle ambulanze rappresentati dal passaggio … Continua a leggere

Completato il tratto di new jersey sull’asso interurbano

Sarà servito a qualcosa il nostro post di inizio settembre? Questo non lo sapremo mai e sicuramente è molto ambizioso pensare che quello che è stato fatto è scaturito dalla nostra segnalazione/protesta, resta il fatto che il tratto di superstrada senza New Jersey nel territorio di Seriate, all’altezza delle uscite per il Decathlon, è stato completato. Addio finalmente al pauroso … Continua a leggere