L’alternativa alla macchina

Sono una che ha preso la patente solo perché “serve”. E l’ho presa anche tardi, e soprattutto appena posso mi faccio allegramente scarrozzare. Guidare è un’attività che trovo stancante e snervante. Soprattutto in città dove devo andare piano, devo stare attenta ai passaggi pedonali, alle biciclette kamikaze guidate da vecchine vendicative, e ai lavori in corso che sembrano essere tutti … Continua a leggere