Renato Vallanzasca a Sarnico

Renato Vallanzasca lavorava a Sarnico.Sì, quel Vallanzasca, il bel Renè famoso per gli omicidi, la galera, le evasioni, la bella vita.Vallanzasca infatti prestava servizio presso un negozio grazie al programma di reinserimento previsto dalla legge.Tutte le mattine lasciava il carcere di Bollate per venire nella nostra provincia, la stessa che era stata macchiata col sangue da lui versato qualche decennio … Continua a leggere

Quando il carcere è a orologeria

«Catania, carceri piene di sfigati» di SudPress   «Così nemmeno gli animali». I catanesi lo dicono spesso quando passano per Piazza Lanza. Parlano del carcere cittadino e delle condizioni di vita dei detenuti. 550 persone in una struttura che potrebbe ospitarne nemmeno 300. E dove gli agenti in servizio sono meno della metà di quelliSudPressvirebbero. Per chi non avesse idea … Continua a leggere

Teppisti o tifosi esagitati?

Ha indignato molte persone la notizia riportata dai quotidiani e dai TG di Bergamo riguardante la follia di sabato sera di alcuni teppisti i quali, evidentemente non avendo niente di meglio da fare, hanno danneggiato con catene e spranghe le macchine che transitavano in centro a Bergamo e colpito alcuni tifosi interisti che festeggiavano la vittoria della Champions League da … Continua a leggere