Licenziata in stato vegetativo

Inumano.  Una sola parola è stata usata dalla CGIL per commentare il caso della donna bergamasca in stato vegetativo licenziata dalla propria azienda perchè – si legge nella lettera recapitata al marito – “…la discontinuità della sua prestazione lavorativa…” rappresenta per l’azienda un “…evidente intralcio all’attività produttiva, all’organizzazione del lavoro e al suo regolare funzionamento”.Il commento della CGIL è facilmente … Continua a leggere

Prima festa provinciale ANPI Catania

Domani presso il cortile della CGIL a Catania, in via Crociferi, si terrà la prima festa provinciale dell’ANPI, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Naturalmente, non si tratta di una “festa” non senso stretto, sarà soprattutto un modo per ricordare chi erano i partigiani, la lotta alla dittatura fascista, liberazione dall’occupazione nazista, ma non solo: si parlerà soprattutto di impegno civile a … Continua a leggere