Una ricetta per delle ottime polpettine

Tra i “cichetti” più popolari dei “Bacari” veneziani ci sono senza dubbio le polpette, e alcuni bacari, come l’Osteria alla Vedova, si sono fatti un nome in laguna proprio per queste.Naturalmente ogni locale ha la sua ricetta, che custodisce più o meno gelosamente. Io ve ne propongo una, ma come sempre le varianti sono numerose, e molto dipende dai gusti … Continua a leggere

Le Vignole

Continua la serie di post dedicati alle isole della laguna, oggi vi parlo delle Vignole.L’isola delle Vignole si trova nella parte settentrionale della laguna di Venezia ed è raggiungibile in circa 15 minuti di vaporetto dalle fondamenta nuove.L’isola si trova tra Sant’Erasmo e la Certosa, ed è formata da due parti (Vignole “nove” e “vecie”) unite da un ponte. Ci … Continua a leggere

Vivere e studiare a Venezia: Il cibo

L’ultima volta vi avevo lasciati con la promessa di nutrire le vostre anime e i corpi, allora oggi mantengo quanto detto e affronteremo il tema “cibo a Venezia”, almeno per non morire di fame.Se posso, procederei per sestieri, cominciando da quello di Cannaregio. Se riuscirete – affamati – ad intraprendere la salita del ponte delle Guglie, girate a sinistra e … Continua a leggere

El paron de casa

“El paron de casa”: così i Veneziani chiamavano affettuosamente il campanile di S.Marco. Alla sua ombra i mercanti piazzavano i banchi di mescita per tenere fresco il vino; ancor oggi nella città si dice “andar per ombre” o “farse un’ombra” o “bever un’ombra” per indicare la frequentazione di locali (bacari) dove si mangia (magari i “cicchetti”) e, sopratutto, beve. Il … Continua a leggere