Giovedì Grasso in compagnia della Famiglia Pavinorica

Travestirsi, fingere, diventare qualcun’altro [anche solo per un giorno]. Confondersi, sbalordire, sconvolgere. Questo è Carnevale. O almeno quello che ne penso io.Poi c’è il Carnevale quello di bambini, fatto di maschere, di coriandoli [che ora vendono di una inquietante misura maxi], stelle filanti e scherzi infantili.Ci sono poi le tradizioni carnevalesche che cambiano di città in paese, bastano pochi chilometri … Continua a leggere

Grande festa per il ventennale della Biblioteca Delfini

I festeggiamenti per il ventennale dell’inaugurazione della Biblioteca Delfini stanno per concludersi, e lo faranno domenica 16 dicembre con una festa che durerà tutto il pomeriggio. Per chi mi legge post dopo post, senza perdersi una sola uscita, sa che di questa festa ne ho parlato spesso. La biblioteca ha organizzato eventi sparsi in tutti i mesi dell’anno per coinvolgere … Continua a leggere

Scatti bestiali. Racconta il tuo cane!

Con l’arrivo dell’ultimo fine settimana di Luglio si può dire che è iniziata ufficialmente l’estate vacanziera degli italiani. E con l’estate arriva puntuale la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono degli animali. Non che durante il resto dell’anno le cose vadano meglio, ma il fenomeno dell’abbandono raggiunge il suo apice proprio con il periodo estivo, quando le persone vanno in vacanza … Continua a leggere

Un click per la Delfini

Attraverso le pagine di questo blog racconto cosa succede a Modena, racconto di Modena, ma racconto anche di me. Avevo appuntato u“Se ti dico Delfini…”mo giorno utile per poter partecipare al concorso letterario “Se t“TerreMOti racconto” racconti brevi ispirati o ambientati alla Biblioteca Delfini. Volevo partecipare, ho iniziato a scrivere nel web perché mi piace scrivere, e invece fra l’impegno … Continua a leggere

Se ti dico Delfini…

Nel ventennale dell’intitolazione della biblioteca ad Antonio Delfini, poeta e giornalista modenese, sono state organizzate una serie di iniziative che non hanno solo lo scopo di festeggiare, ma anche di coinvolgere i frequentatori, e non, della biblioteca.Si è concluso con la vittoria della modenese Victoria Righi il concorso grafico per la progettazione del logo celebrativquiche sarà utilizzato per tutta la … Continua a leggere

La Biblioteca Delfini compie vent’anni e festeggia con tutti i suoi lettori

Antonio Delfini è stato uno scrittore, poeta e giornalista modenese a cui nel 1992 è stata intitolata la Biblioteca Delfini (Corso Canalgrande 103).Per festeggiare il ventennale della Biblioteca sono state organizzate una serie di iniziative, tutte rivolte ai lettori, frequentatori e non della biblioteca, invitati a misurarsi con concorsi di scrittura, grafica e fotografia attraverso i quali raccontare la loro … Continua a leggere

Localmente mosso

Ti piace scrivere, recitare, raccontare le cose attraverso un video, suonare? Abiti a Campogalliano, Carpi, Novi di Modena o Soliera? Hai fra i 15 e i 30 anni? Allora questo post è per te.Il 10 marzo si sono aperte le iscrizioni a “Localmente mosso”, un’iniziativa di Giovani Scrittori realizzato nell’ambito della Creatività Giovanile, promosso e sostenuto dal Dipartimento della gioventù … Continua a leggere

Un concorso “Special”

Questa estate modenese offre ancora qualche occasione di svago, ma approfitto di queste pagine per segnalare, ancora una volta, un concorso fotografico, rivolto a giovani artisti.Quello di oggi si inserisce all’interno di un programma che si chiama “Special”, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, dedicato ai giovani artisti italiani, nato allo scopo di promuovere i giovani talenti del … Continua a leggere

Fotografare il gioco

Che la fotografia sia un’altra delle cose a cui mi dedico ve lo avevo già raccontato. Per questo volevo avvisarvi che scade il 25 ottobre la possibilità di partecipare al 1° concorso fotografico a tema FOTOGRAFARE IL GIOCO organizzato da “Il Castello dei ragazzi” di Carpi in collaborazione con il Gruppo fotografico GRANDANGOLO. In occasione dei suoi 30 anni di … Continua a leggere

Fotografia di giovani artisti

Spesso mi dico che faccio troppe cose e nessuna fatta bene. Sembra che la mia natura instabile e insoddisfatta non riesca a mutare, né a prendersi una pausa. Lo scrivere è una mania che mi insegue fin da bambina, quando invece di dire le cose le scrivevo e le lasciavo di notte sul comodino di mamma o sul tavolo in … Continua a leggere