105 candeline per la nostra Atalanta

Tanti auguri Dea!Quest’anno le candeline sono 105 e la società ha deciso di festeggiare come si deve, riservando qualche bella sorpresa per i tantissimi appassionati della squadra bergamasca.Le belle sorprese riguardano il portafoglio dei tantissimi tifosi che ogni settimana la seguono e quelli che acquistano prodotti ufficiali: per questi ultimi è previsto uno sconto del 10% sui prodotti ufficiali mentre … Continua a leggere

Brava Atalanta! E adesso…

E alla fine salvezza fu!Quanti avrebbero scommesso in scioltezza anche solo 50 euro sulla salvezza anticipata dell’Atalanta dopo che erano arrivati i 6 punti di penalizzazione causa Doni / Calcio Scomesse?Pochi, pochissimi, la maggior parte avrebbe scommesso piuttosto sulla retrocessione della Dea poichè il campionato sembrava inevitabilmente segnato ancor prima di partire.Invece la sagacia di Marino in fase di calciomercato … Continua a leggere

Camminata Nerazzurra per festeggiare la Dea

Il campionato dell’Atalanta sembrava fino a qualche domenica fa in cassaforte: la zona retrocessione lontana diversi punti ed il calendario tutto sommato abbordabile facevano pensare ad una salvezza già acquisita.Le ultime partite invece hanno rimesso tutto in discussione, soprattutto alla luce della rimonta sostenuta che il Lecce sta facendo grazie anche a risultati sorprendenti (vedasi il 4-2 rifilato alla Roma).Sotto … Continua a leggere

Ancora bufera sulla Dea per il caso calcioscommesse

Col banno anche la beffa, la vicenda calcioscommesse sembra non conoscere mai fine per la povera Atalanta.Dopo il coinvolgimento dell’ex-capitano ed ex-bandiera Cristiano Doni e la conseguente penalizzazione di ben 6 punti (appena confermati in via definitiva il 31 marzo), arriva adesso la tegola relativa alla conferma del coinvolgimento del calciatore Andrea Masiello in fattacci relativi a partite vendute quando … Continua a leggere

Doni in carcere per il calcioscommesse: e ora?

Delusione e sconcerto, rabbia ed incredulità.Sono questi i sentimenti che mi hanno assalito quando ho letto l’ANSA sul sito dell’omonima agenzia di notizie, e poi via a cercare smentite e conferme sul sito della Gazzetta, di Repubblica.it, del Corriere, dell’ECO di Bergamo.E con il passare dei minuti tutti i quotidiani online si popolavano di notizie che raccontavano dell’arresto (ARRESTO!) del … Continua a leggere

Calcio scommesse e Doni: Atalanta a rischio?

Come un macigno è piombato su Bergamo e sull’Atalanta il vento delle scommesse che vedono coinvolto, ancora non è chiaro SE e in quale misura, il capitano della Dea Cristiano Doni.Un lampo a ciel sereno che nessuno si aspettava e che nessuno voleva più vedere, dopo quanto accadde esattamente 10 anni fa con ancora protagonisti alcuni giocatori dell’Atalanta (e lo … Continua a leggere

La Tessera del Tifoso scatena gli ultras

La brutta serata inscenata da alcuni ultras atalantini alla Berghem Fest di Alzano Lombardo in occasione del discorso del Ministro leghista Roberto Maroni ha purtroppo rovinato il bell’inizio di campionato della squadra atalantina e l’entusiasmo dei tantissimi tifosi ed appassionati che la sostengono e la seguono. I fatti sono noti: circa 500 persone (ma qualcuno sostiene non fossero più di … Continua a leggere

E’ cominciata l’era Percassi-bis

Adesso è ufficiale: l’Atalanta ha un nuovo presidente, l’imprenditore bergamasco del settore edile e della moda Antonio Percassi, già alla guida della Dea dal 1990 al 1994. Il Percassi-bis è quindi partito con l’obiettivo dichiarato di scalare la serie A subito l’anno prossimo, perchè Bergamo deve avere un palcoscenico da serie A ma soprattutto perchè la Serie B comporta una … Continua a leggere

Camminata Nerazzurra e BibloFestival, ce n’è per ogni gusto

Il “parto” della quarta edizione della Camminata Nerazzurra quest’anno è stato un pò travagliato, in linea con il campionato della Dea: prevista nel mese di maggio, è stata successivamente spostata a Mercoledì 2 giugno causa maltempo. Organizzata dal Club Amici dell’Atalanta e da Azzurro Events, la marcia non competitiva anche quest’anno si preannuncia un successone, con una marea di gente … Continua a leggere

Conte si dimette, Atalanta nella bufera

Antonio Conte non è più l’allenatore dell’Atalanta, fatale è stata la sconfitta casalinga per 2-0 contro il Napoli, attualmente quarto in classifica mentre la Dea latita sempre più nei bassifondi della classifica, al penultimo posto. Questo dice la cronaca mentre invece una lettura un pò più libera degli ultimi avvenimenti in casa atalantina sembrerebbe mettere in luce come a decidere … Continua a leggere