La Procura è irremovibile: no al dissequestro dei prodotti Ilva.

La Procura di Taranto non cambia idea.Negato per l’ennesima volta il dissequestro dei prodotti finiti e semilavorati dell’Ilva, bloccati dal 26 novembre. I legali dell’Ilva, come preannunciato, hanno avanzato l’ istanza per riottenere l’utilizzo dei materiali, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto cosiddetto “salva-Ilva”, che da qualche giorno è diventato legge a tutti gli effetti. Inoltre i legali … Continua a leggere

Chiusura Ilva: fine di un’era tra arresti e ombre.

Una fine non troppo imprevedibile per molti, ma che segna, in ogni caso, una data storica per Taranto.L’Ilva, il più grande stabilimento siderurgico d’Europa, chiude i battenti “in modo immediato e ineluttabile” con “l’impossibilità di commercializzare i prodotti e, per conseguenza, la cessazione di ogni attività”. E’ questa la bomba che è scoppiata lo scorso lunedì, una giornata particolarmente rovente … Continua a leggere

Ferrante: “A Taranto non esiste un’emergenza ambientale”.

Sembra incredibile, eppure è successo ancora.A Taranto non esiste alcuna emergenza ambientale e sanitaria. E’ questo, in breve, quello che ha dichiarato il presidente dell’Ilva, Bruno Ferrante (in foto), secondo alcune perizie affidate ad “esperti di alto livello”, che saranno rilasciate nei prossimi giorni. Ciò che è emerso, sempre secondo Ferrante, è uno scenario simile ad altre città italiane e … Continua a leggere

Presentata dal ministro Clini la nuova “Aia” del 2012 per l’Ilva

Arriva la nuova “Autorizzazione integrata ambientale”.L’Aia del 2012 è stata presentata lo scorso venerdì dal ministro Clini, che ha elencato tutte le novità della stessa, con la speranza di ricevere l’approvazione della procura di Taranto.Diverse sono le innovazioni presenti nell’autorizzazione, preparata in appena 40 giorni: tra tutti la riduzione annuale ad 8 tonnellate dell’acciaio (rispetto agli 11,3 attuali). Poi si … Continua a leggere

Il gip boccia il piano di risanamento dell’Ilva. Scoppia la protesta dei dipendenti.

Sale la tensione a Taranto.Infatti, da ieri mattina alle 9, gli operai dell’Ilva hanno iniziato uno sciopero (indetto da Fim, Cisl e Uilm Uil) contro il blocco degli impianti, come previsto dal gip Patrizia Todisco, che due giorni fa ha rifiutato la proposta dello stabilimento di continuare la produzione, seppur in misura minore rispetto al passato, nonostante il sequestro degli … Continua a leggere

Ilva: le ultime notizie, aspettando il riesame di mercoledì 8

C’è un clima rovente nella nostra città e l’afa centra relativamente.La causa principale, ovviamente, è il destino dell’Ilva, che potrebbe avere ora i giorni contati. Tanti fatti sono successi negli ultimi giorni.Il primo è che, con un provvedimento urgente richiesto dal ministro dell’ambiente Corrado Clini, verranno stanziati 336 milioni di euro per la bonifica dell’industria siderurgica. Apparentemente può sembrare un … Continua a leggere