Serafino Famà, un avvocato davanti alla violenza mafiosa

«Catania nel 1995 era una città difficile, intrisa di omertà, paura e accondiscendenza, purtroppo non molto distante dalla Catania di oggi». Così Flavia Famà ricorda quel 9 novembre di 15 anni fa in cui suo padre fu assassinato per ordine della criminalità organizzata. Un nome, quello dell’avvocato Serafino Famà, che oggi non dice nulla a molti. Un nome che è … Continua a leggere

Ponti e ricordi.

Per quanto riguarda viabilità e collegamenti, nel giro di poche settimane, la provincia di Ragusa è ripiombata al livello degli anni sessanta. Prima il crollo del viadotto sulla nuova Caltanissetta-Gela, inaugurata appena tre anni fa, arteria importantissima per chi voglia raggiungere Palermo da sudest; ora i problemi di stabilità del ponte sul Simeto, che hanno portato i tempi di percorrenza … Continua a leggere