Da Trieste a Catania, tour di Emergency con sorpresa

Ripudiamo la violenza, il terrorismo e la guerra come strumenti per risolvere le contese tra gli uomini, i popoli e gli stati. Vogliamo un mondo basato sulla giustizia sociale, sulla solidarietà, sul rispetto reciproco, sul dialogo, su un’equa distribuzione delle risorse [Manifesto di Emergency, Il mondo che vogliamo] Giro d’Italia da Trieste a Catania. La città etnea sarà l’unica taEmergencyiana, … Continua a leggere

Viaggio al centro di Mineo, tra Sigonella e Catania

In questi giorni la Sicilia è al centro dell’attenzione. Per questioni militari e umanitarie, per una guerra che non si sa se inizia oppure no e per i continui sbarchi di migranti. Non solo a Lampedusa. Proprio oggi, altri due barconi sono arrivati a Catania: uno a Riposto e uno al porto cittadino. Così diventa sempre più urgente affrontare la … Continua a leggere

Bombardamenti in Libia, Brescia pronta a intervenire

Dopo la catastrofe giapponese, ora i riflettori del mondo sono puntati sulla Libia del colonnello-dittatore (da decenni, anche se sembra si sia scoperto solo ora) Gheddafi, famoso in Italia sopratutto per le sue eccentricità. L’Italia sta contribuendo al fianco di Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti offrendo l’utilizzo delle proprie basi, sparse un pò ovunque lungo tutta la penisola, con … Continua a leggere

Il museo dell’Italia in Africa

L’apertura del nuovo museo sull’avventura italiana in Africa (ma se ne sentiva il bisogno?) sembra destinata a suscitare piu’ polemiche che consensi. Confesso di aver provato un certo imbarazzo visitando il posto. A parte la interessante collezione di divise e proclami dell’epoca, non c’è nessun riferimento agli aspetti oscuri di quell’avventura, nessuna menzione delle stragi, le deportazioni in massa, l’uso … Continua a leggere